UNIVERSITA AGRARIA DI VEJANO
» Home » Ente

La Giunta Universitaria

COMPOSIZIONE
La Giunta Universitaria è composta dal Presidente che la presiede e da un numero di assessori pari a quello previsto per la Giunta Comunale di Vejano, tra cui il Vice Presidente con la possibilità di nominarne uno esterno al Consiglio.
COMPETENZE
La Giunta Universitaria collabora con il Presidente nell'amministrazione dell’ente agrario ed opera attraverso deliberazioni collegiali.
La Giunta compie tutti gli atti rientranti ai sensi dell’art. 107, commi 1 e 2 del D.Lgs 18 agosto 2000, n. 267, nelle funzioni degli organi di governo e alla stessa competono tutti gli atti amministrativi che dalla legge e dal presente Statuto non siano riservati al Consiglio, al Presidente, al Segretario ed al Responsabile del Servizio.
Riferisce annualmente al Consiglio sulla propria attività, ne attua gli indirizzi generali e svolge attività propositiva e di impulso nei confronti dello stesso.
Alla Giunta Universitaria vengono in particolare attribuiti i seguenti compiti :
- assume attività di iniziativa, di impulso e di raccordo con organi di partecipazione;
- formula le previsioni di bilancio, i programmi e gli indirizzi generali da sottoporre al Consiglio, approva lo schema di bilancio preventivo e di relazione previsionale e programmatica e la relazione finale del conto consuntivo da trasmettere al Consiglio;
- predispone e propone al Consiglio i regolamenti previsti dalle leggi e dallo Statuto ;
- approva i progetti esecutivi, i disegni attuativi dei programmi, le linee obiettivo degli indirizzi deliberati dal Consiglio e tutti i provvedimenti che costituiscono impegni di spesa sugli stanziamenti di bilancio non espressamente assegnati alla competenza del Consiglio;
- approva gli storni di stanziamento e le variazioni di bilancio, in caso di urgenza, da ratificare, da parte del Consiglio, nei successivi 60 giorni, ovvero entro il 30 novembre di ogni anno;
- approva le deliberazioni che precedono la stipulazione di contratti ;
- approva gli accordi di contrattazione decentrata a livello aziendale, sentito il Segretario;
- predispone la relazione sulla propria attività da presentare annualmente al Consiglio, in sede di approvazione del rendiconto ;
- adotta, su parere del Segretario, i provvedimenti disciplinari e di sospensione dalle funzioni non riservati ad altri organi ;
- disciplina lo stato giuridico e le assunzioni del personale, la pianta organica e le relative variazioni
- stabilisce l'orario di servizio dei dipendenti nel rispetto delle norme contrattuali previo parere del Segretario;
- fissa, ai sensi del Regolamento e di accordi decentrati, i parametri, gli standard ed i carichi funzionali di lavoro per misurare la produttività dell'apparato burocratico;
- approva le richieste di legittimazione e di affrancazione dei canoni enfiteutici.

 
1

Albo Pretorio Online

In questa sezione è possibile consultare tutti gli atti e provvedimenti che necessitano di una pubblicazione nel rispetto della legge 241/1990. La pubblicazione sul sito web istituzionale rappresenta, ai sensi dell’art. 32 della legge n. 69/2009, un elemento costitutivo essenziale della efficacia della pubblicità legale.

Ultimi Atti inseriti nel sistema:

05 05 2017 - Delib. C.U. n°7 del 05 05 2017 - CU 07-2017 REGOLAMENTO RISCOSSIONE CANONI DRC 802/1938 INTEGRAZIONI
19 04 2017 - Delib. C.U. n°3 del 19 04 2017 - DC 3-2017 PROCEDIMENTO RICHIESTA MUTAMENTO DI DESTINAZIONE DELL'AREA